Cronaca

In una Volvo oggetto di rapina con una pistola ad aria compressa e passamontagna: arrestato

giovedì 7 marzo 2019
L'auto è stata sottratta ad un benzinaio di San Pietro Vernotico nel corso di una rapina il 21 febbraio.

Fermato a bordo di un'auto rapinata e con una pistola ad aria compressa e un passamontagna. Stefano Pesimena, 34enne residente a Trepuzzi, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri Norm di Campi Salentina insieme ai colleghi di Trepuzzi e Squinzano in servizio di perlustrazione sulla Provinciale 296.
Il 34enne viaggiava a bordo di una Volvo c30 che era stata sottratta ad un benzinaio di San Pietro Vernotico nel corso di una rapina avvenuta il 21 febbraio scorso. Alla vista dei militari Pasimena ha tentato di disfarsi di una pistola ad aria compressa priva di tappo rosso e di un passamontagna che aveva con sé gettandoli da un finestrino ma sono stati recuperati e sequestrati dai militari. Il 34enne è stato arrestato e risponde di ricettazione ma, alla luce degli oggetti recuperati e delle circostanze, gli investigatori stanno indagando su eventuali coinvolgimenti in episodi di cronaca recenti registrati nella zona. Dopo le formalità di rito è stato condotto in carcere.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/05/2019
Oggi a Lecce la presentazione del nuovo treno che ...
Cronaca
15/05/2019
A essere denunciati due ragazzi fermi di notte, davanti ...
Cronaca
13/05/2019
Arresto lampo da parte dei carabinieri ai danni di un ...
Cronaca
08/05/2019
Nei guai una 57enne, residente a Sarezzo, che ha realizzato ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...