Cronaca

Cocaina in auto e in casa, due arresti a Surbo. Piante di marijuana sequestrate a San Cesario

domenica 6 ottobre 2019
In manette per resistenza a pubblico ufficiale anche un 21enne di San Cesario. 

Sorpreso in auto con 5,46 grammi di cocaina: Alessio Catania, 35enne di Trepuzzi è stato arrestato in flagranza dai carabinieri della stazione di Surbo. L'uomo è stato fermato nel corso di un controllo stradale mentre viaggiava a bordo della sua Daewoo Matiz.

I carabinieri della stazione di Surbo, al termine di una perquisizione domiciliare, hanno arrestato anche Leonardo De Cillis, 48enne di Surbo trovato in possesso di 10,22 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento dosi e 310 euro in contanti. L' arrestato è stato condotto presso il carcere di Lecce.

A San Cesario, invece, è stato raggiunto da un ordine di carcerazione e nuovamente arrestato Jason Margiotta, 21enne del posto. Il giovane, agli arresti domiciliari, deve scontare 6 mesi di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale: il 16 settembre scorso è stata accertava l' evasione e la sua presenza all'interno di un supermercato.

Nel corso della perquisizione domiciliare il giovane è stato poi trovato in possesso di 4 piante di cannabis alte da 45 cm a 2 m circa, nonché di 225 grammi circa di cannabis in essiccazione, per le quali veniva ulteriormente arrestato in flagranza.

Nel corso delle operazioni Margiotta ha opposto resistenza ai militari. L'arrestato è stato condotto presso il carcere di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
09/03/2020
L’incendio è scoppiato questa mattina: ...
Cronaca
09/03/2020
Le due sono state raggiunte e perquisite all'uscita di un supermercato di ...
Cronaca
06/03/2020
Operazioni anticrimine della Polizia di Stato per il ...
Cronaca
04/03/2020
  “Invito tutte le famiglie pugliesi a non mandare i proprio figli a ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...