Cronaca

Raffica di arresti nel Salento: in 6 finiscono in manette

sabato 18 gennaio 2020

Operazioni dei carabinieri in tutta la provincia.

Raffica di arresti nel Salento: sono 5 i salentini finiti dietro le sbarre nelle scorse ore, mentre un uomo è stato sottoposto ai domiciliari. 

A Scorrano, i carabinieri hanno arrestato Luigi Negro, 24enne, già ai domiciliari per reati in materia di stupefacenti. Il giovane, dopo ripetute violazioni è stato associato casa circondariale di Lecce. In carcere anche Giovanni Calabrese, 70 anni di Surbo, per spaccio di stupefacenti, Gianluca Negro, 35enne di Surbo, resosi responsabile di varie violazioni, e P. F., 50 anni di Veglie, per maltrattamenti in famiglia.

A Casarano i carabinieri hanno arrestato  Caterina Bevilacqua 41enne, ritenuta responsabile del reato di estorsione continuata in concorso. La donna è finita in carcere.

Ai domiciliari per spaccio di stupefacenti Francesco Zampilli, 60 anni, di Muro Leccese.   

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
29/02/2020
Il colpo è stato messo a segno ieri a Guagnano. ...
Cronaca
28/02/2020
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Cronaca
23/02/2020
La vendita avveniva nell'abitazione di due giovanissimi coniugi. Il costo al grammo era ...
Cronaca
21/02/2020
Una 27enne nei guai per reati commessi nel 2012. A ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...